> Tgcom24 > Economia > News d'agenzia
Cerca Titoli
 
 
Risultato ricerca

L'utile è salito a 510,1 mln (+43,4%) e i ricavi a 50,1 mln (+22,2%), sopra le stime degli analisti. Anche i margini hanno battuto le previsioni, mentre il debito è cresciuto a 150,7 mln. Per Kepler Cheuvreux la guidance di ebitda di quest'anno (126 mln) è conservativa e il prezzo del titolo può salire fino a 15 euro nel medio termine. Focus su M&A

11/11/2014 14.40

* * *

A seguito dei rumors relativi all'acquisizione di Walvoil, la società ha smentito di aver effettuato quest'acquisizione ma ha confermato l'obiettivo di crescita anche attraverso acquisizioni. In quest'ottica Walvoil è uno dei target di interesse

29/10/2014 15.55

* * *

La notizia è stata confermata da fonti sindacali. Con questa operazione l'azienda rafforza il proprio posizionamento nel settore oleodinamico. Il prezzo non è stato reso noto, ma applicando un multiplo di 7 volte l'ebitda 2013 gli analisti arrivano a un enterprise value di 95 mln di euro che, al netto della posizione finanziaria netta, corrisponde a un equity value di 55 mln

29/10/2014 9.30

* * *

+21,6% le vendite, +33,1% l'ebitda, +35,3% l'ebit e +30,7% l'utile, questa la crescita registrata dalla società nel primo semestre. Unico neo il debito, aumentato a 154,4 mln di euro ma è visto scendere a 100 mln a fine anno. Management cauto sul dividendo: sarà condizionato dalle acquisizioni

06/08/2014 16.35

* * *

Il mercato promuove i conti e guarda avanti. Kepler Cheuvreux ritiene che la strategia M&A nel settore water ripagherà. In 3-4 anni la società potrebbe raggiungere un miliardo di euro di vendite. Equita e Mediobanca alzano il rating a buy e a outperform

15/05/2014 15.40

* * *

L'ad Montipò vuole destinare 150-200 milioni ad acquisizioni per centrare l'obiettivo a fronte di un dividendo costante. Il titolo balza del 3,6% dopo i dati del 2013 che hanno evidenziato una piccola contrazione dell'utile netto a fronte di un incremento delle vendite del 5,6% a 556 milioni

18/03/2014 19.17

* * *

Le vendite del gruppo nel 2013 sono salite del 5,6% a 556,5 mln di euro, trainate dal settore olio, ma quelle in nord America sono state penalizzate dal diverso cambio euro/dollaro. Pressoché stabile l'ebitda a 105,2 mln. L'utile netto è calato più del previsto a 44,1 mln e il debito è salito a 88,7 mln. L'azione testa i minimi intraday in borsa

14/02/2014 15.20

* * *

L'azione è volata nell'intraday a un nuovo massimo storico a quota 9,565 euro dopo che in un roadshow a Parigi il management è apparso fiducioso sulle prospettive di crescita nei prossimi anni. Kepler Cheuvreux ritiene che l'M&A continuerà quest'anno e consiglia l'acquisto del titolo

17/01/2014 16.20

* * *

La redditività della società nel terzo trimestre ha deluso un po' il mercato (mol in lieve crescita a 26,3 mln di euro e utile netto in calo a 9,6 mln), non la generazione di cassa: 11,8 mln di euro (+67,6%). Prosegue l'attività di razionalizzazione del settore olio

07/11/2013 16.15

* * *

Dopo la forte performance del mercato la banca d'affari è diventata più selettiva: Pirelli & C. resta il suo principale investimento. Seguono Cnh Industrial e Interpump, promossa oggi da neutral a outperform (target price a 9,2 euro)

17/10/2013 9.15

* * *
 
Trovate 60 news Pagine 6